Search by
Ucraina

Iryna Nozdrovska

Avvocato Ucraina
Assassinated

Support Iryna Nozdrovska

Cause seguite :

Assassinio dell’avvocata ucraina Iryna Nozdrovska

Parigi, 4 gennaio 2018,

L’Osservatorio internazionale degli avvocati in pericolo (OIAD) è profondamente indignato per l’omicidio dell’avvocata ucraina Iryna Nozdrovska, attivista per i diritti umani che si occupava di casi delicati.

Il corpo di questa avvocata 38enne è stato trovato lunedì 1 gennaio 2018 in un fiume vicino a Kiev,  anche se l’attivista era scomparsa da diversi giorni.

[...]

Iryna Nozdrovska aveva dedicato gli ultimi due anni a scongiurare il rilascio dell’ uomo che guidando sotto l’influenza di droghe e alcol aveva mortalmente ferito sua sorella in un incidente stradale nel 2015. Condannato a sette anni di prigione a giugno, Dmytro Rossochansky, nipote di un giudice, aveva delle forti probabilità di essere amnistiato e rilasciato, fino a quando il suo appello non è stato rigettato da parte della Corte d’appello di Kiev mercoledì 27 dicembre 2017. Secondo il gruppo Ucraino per la protezione dei diritti umani di Kharkiv (KHPG), il rigetto dell’appello sarebbe stato ottenuto grazie all’impegno personale di Iryna Nozdrovska che aveva deciso di mobilitare tutte le sue energie per il caso di sua sorella più giovane.

L’avvocata Nozdrovska avrebbe ricevuto a più riprese minacce dall’imputato e dalla sua famiglia durante il processo e da ultimo all’udienza del 27 dicembre 2017. Diverse fonti riferiscono che il padre del pirata della strada gli avrebbe detto all’uscita del tribunale: “Finirai male”. L’avvocata è scomparsa il giorno successivo.

L’Osservatorio desidera inviare le sue più sentite condoglianze alla famiglia di Iryna Nozdrovska.

L’Osservatorio invita le autorità ucraine a rispettare i principi di base sul ruolo degli avvocati, adottati dalle Nazioni Unite a L’Avana nel 1990, che prevedono, tra l’altro, che:

“Quando la sicurezza degli avvocati è minacciata  a causa dell’esercizio delle loro funzioni, gli stessi devono essere adeguatamente protetti dalle autorità. »Principio 17

L’Osservatorio invita le autorità ucraine a compiere ogni sforzo per arrestare e perseguire gli autori di questo orribile omicidio.